Allenamento per gara di nuoto: problemi alle gambe

Tutti gli sport non riguardanti il combattimento
Rispondi
Avatar utente
Mauricio Ruka Shogun
Viola 2°
Viola 2°
Reactions: 0
Messaggi: 1349
Iscritto il: 14/04/2010, 21:49
Disciplina: Muay Thai & Bjj

16/02/2013, 20:30

E' da qualche mese che mi sono rimesso sotto e mia alleno nel nuoto per prendere il brevetto di assistente bagnanti...

Dopo un impatto iniziale molto negativo in termini di fiato e di numero di vasche (resistenza), dà inizio anno ho trovato una certa stabilità.

Però mi sta succedendo che ho un problema alle gambe, anche dopo poche vasche me le sento subito dure ed indolenzite (acido lattico?) Mangio una banana al giorno oltre ad altri tipi di frutta durante la giornata.

Non faccio un lavoro pesante e mi alleno 3 volte alla settimana.

Qualcuno può aiutarmi a trovare un rimedio a questo problema?
0

Avatar utente
VICIOUS
Blu 3°
Blu 3°
Reactions: 0
Messaggi: 583
Iscritto il: 20/11/2010, 18:20
Disciplina: BOXE
Località: BRESCIA

06/02/2014, 13:03

E' capitato anche a me e le cause possibili sono: (parlo secondo la mia esperienza personale)

1) O saltavo troppi giorni da una nuotata all'altra (esempio andavo lunedi e poi venerdi) o andavo tutte le sere ed ero stracotto.. cosi facendo non si crea il giusto equilibrio sforzo/recupero perche' nonostante il lavoro non pesante e "solo" tre allenamenti a settimana se attacchi pure il nuoto ce' un sovraccarico del tutto. (anche se a te non sembra)

2) Dormivo troppo poco e sempre collegandosi al punto 1 non davo modo al corpo di recuperare sentendomi rigido e pesante.

Risolto con una tabella di allenamento studiata e precisa che regola al meglio lavoro/allenamenti vari/riposo
0

crippler
Bianca 2°
Bianca 2°
Reactions: 0
Messaggi: 110
Iscritto il: 29/10/2013, 17:35
Disciplina: boxe,brawling,pallanuoto

06/02/2014, 13:31

Mauricio Ruka Shogun ha scritto: E' da qualche mese che mi sono rimesso sotto e mia alleno nel nuoto per prendere il brevetto di assistente bagnanti...

Dopo un impatto iniziale molto negativo in termini di fiato e di numero di vasche (resistenza), dà inizio anno ho trovato una certa stabilità.

Però mi sta succedendo che ho un problema alle gambe, anche dopo poche vasche me le sento subito dure ed indolenzite (acido lattico?) Mangio una banana al giorno oltre ad altri tipi di frutta durante la giornata.

Non faccio un lavoro pesante e mi alleno 3 volte alla settimana.

Qualcuno può aiutarmi a trovare un rimedio a questo problema?

anche io nelle partite di pallanuoto dove non sembra ma tutto il corpo e le gambe in particolare fanno sforzi immensi ogni tanto ,soprattutto in tornei estivi, ho avuto problemi di crampi che ho attenuato con integratori di minerali e in particolare creatina e potassio...nel tuo caso si tratta di una sensazione di indolenzimento ...più che crampi sono i cosiddetti doms che vengono quando non alleni un muscolo con costanza oppure nei primi allenamenti in assoluto o dopo un periodo di stop. secondo me dopo qualche mese e un bel po di allenamenti con una buona e robusta alimentazione(io in primavera sto sulle 9000 calorie al giorno) starai molto meglio.per il fiato e la resistenza più ti alleni e più ne prendi...è una cosa banale , ma è così.
0

Avatar utente
AdReNaLiNa
Rossa 10°
Rossa 10°
Reactions: 6
Messaggi: 12374
Iscritto il: 10/04/2008, 22:42
Disciplina: Kickboxing, lotta libera
Località: Terni

06/02/2014, 18:41

Sposto perchè non c'entra nulla con "Mondo MMA" :)
0

Rispondi
  • Informazione
  • Chi c’è in linea

    Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite