Pillole Striking

Discipline di colpi
Avatar utente
ZioDanilo
Nera 3°
Nera 3°
Reactions: 5
Messaggi: 24747
Iscritto il: 21/10/2008, 22:37
Disciplina: BJJ
Località: Roma

29/12/2013, 16:00

0

Avatar utente
ZioDanilo
Nera 3°
Nera 3°
Reactions: 5
Messaggi: 24747
Iscritto il: 21/10/2008, 22:37
Disciplina: BJJ
Località: Roma

18/01/2014, 3:03

0

Avatar utente
scimmiaccia93
Marrone 2°
Marrone 2°
Reactions: 0
Messaggi: 3091
Iscritto il: 03/01/2011, 14:10
Disciplina: Grappling, Muay Thai, MMA (un tempo)
Località: Pomezia(Roma)

18/01/2014, 18:54

doppio WTF!
0

Avatar utente
ZioDanilo
Nera 3°
Nera 3°
Reactions: 5
Messaggi: 24747
Iscritto il: 21/10/2008, 22:37
Disciplina: BJJ
Località: Roma

18/01/2014, 22:33

0

Avatar utente
ZioDanilo
Nera 3°
Nera 3°
Reactions: 5
Messaggi: 24747
Iscritto il: 21/10/2008, 22:37
Disciplina: BJJ
Località: Roma

20/01/2014, 17:37

0

Avatar utente
VICIOUS
Blu 3°
Blu 3°
Reactions: 0
Messaggi: 583
Iscritto il: 20/11/2010, 18:20
Disciplina: BOXE
Località: BRESCIA

23/01/2014, 12:20

nicholas98 ha scritto: Immagine
Deontay Wilder vs Siarhei Liakhovich KO
Vedendo questo ko vado ad indagare sul pugile e scopro su boxrec che ha un record di 30-0-0 di cui 30 ko :èèè:..
mi chiedo :dubbio: come mai un ragazzo del genere (magari mi sbaglio conoscendolo poco) imho ha cosi "poca" visibilita'?.. magari qualcuno sa darmi delle delucidazioni a riguardo!?
0

crippler
Bianca 2°
Bianca 2°
Reactions: 0
Messaggi: 110
Iscritto il: 29/10/2013, 17:35
Disciplina: boxe,brawling,pallanuoto

23/01/2014, 19:14

INSIDIOUS ha scritto:
nicholas98 ha scritto: Immagine
Deontay Wilder vs Siarhei Liakhovich KO
Vedendo questo ko vado ad indagare sul pugile e scopro su boxrec che ha un record di 30-0-0 di cui 30 ko :èèè:..
mi chiedo :dubbio: come mai un ragazzo del genere (magari mi sbaglio conoscendolo poco) imho ha cosi "poca" visibilita'?.. magari qualcuno sa darmi delle delucidazioni a riguardo!?

la spiegazione è che la boxe è in un oblio,in un declino, così profondo che anche ottimi talenti come questo rimangono semisconosciuti...purtroppo la grande boxe è finita nel 97\98
0

Avatar utente
nicholas98
Marrone 1°
Marrone 1°
Reactions: 0
Messaggi: 2714
Iscritto il: 27/04/2013, 13:28
Disciplina: mma-brazilian jiu jitsu

23/01/2014, 19:34

crippler ha scritto:
INSIDIOUS ha scritto:
nicholas98 ha scritto: Immagine
Deontay Wilder vs Siarhei Liakhovich KO
Vedendo questo ko vado ad indagare sul pugile e scopro su boxrec che ha un record di 30-0-0 di cui 30 ko :èèè:..
mi chiedo :dubbio: come mai un ragazzo del genere (magari mi sbaglio conoscendolo poco) imho ha cosi "poca" visibilita'?.. magari qualcuno sa darmi delle delucidazioni a riguardo!?

la spiegazione è che la boxe è in un oblio,in un declino, così profondo che anche ottimi talenti come questo rimangono semisconosciuti...purtroppo la grande boxe è finita nel 97\98
La boxe è in discesa è vero, perché i pugili ora combattono per soldi e combattendo per soldi ne risente lo spettacolo, le MMA vanno molto in questo periodo perché i lottatori ci mettono il cuore per vincere, non lo fanno solo per soldi.
Ma la boxe non è finita, basta un peso massimo vecchia scuola che ci mette il cuore per vincere e la boxe tornerà ad essere il grande sport che affascina tutto il mondo.
"Tyson"
0

Avatar utente
VICIOUS
Blu 3°
Blu 3°
Reactions: 0
Messaggi: 583
Iscritto il: 20/11/2010, 18:20
Disciplina: BOXE
Località: BRESCIA

23/01/2014, 23:50

Oblio no dai.. io la pratico e di conseguenza la seguo abbastanza, sicuramente non e' piu' la boxe dei tempi di Ali o Tyson ma con gente come Cotto, Mayweather jr, Mikey Garcia, Ortiz, Canelo, Martinez, Pacman, Marquez ecc ecc ecc non ci si annoia mai :adolf:
Questo Wilder pero' sinceramente non lo avevo mai sentito e mi dispiace perche' come avete detto anche voi ai tempi del :king: Tyson "bastavano" 10 ko di fila per creare scompenso a livello mediatico e mondiale mentre questo ne ha 30 su 30 con 0 sconfitte e nemmeno viene preso in considerzione per un match con uno dei due Klitschko (esempio)..
0

crippler
Bianca 2°
Bianca 2°
Reactions: 0
Messaggi: 110
Iscritto il: 29/10/2013, 17:35
Disciplina: boxe,brawling,pallanuoto

24/01/2014, 1:14

la boxe anche io l'ho praticata,la pratico e vorrò sempre praticarla e se nelle mma sono "acerbo" e di sicuro una mezza pippa rispetto alla competenza di tanti voi del forum ,nella boxe qualcosina in più la mastico :) . ragazzi voi avete ragione a dire che magari esagero ma io che ho 26 anni e sono cresciuto con il mitico Roberto Duran,ray leonard ,Foreman,Tyson ,holyfield , Lewis ,joy calzaghe e che mi sedevo con i miei nonni di cui uno pugile e tutti e 2 grandi appassionati a sentire i racconti su marciano ,Robinson,moore,holmes ,tunnei,dempsey,ali ,frazier ,monzonecc... vedevo e mi immaginavo un qualcosa di incredibile...lo stesso da piccolo quando aspettavo con ansia i match più importanti che trasmettevano in diretta su italia 1...adesso quelle sensazioni,quell'ansia la provo magari quando combatte sakara o quando ci sta un grande evento di mma ...ma non più per il pugilato. e questo è un discorso che facevo con altri ragazzi praticanti boxe miei coetanei e qualcuno più grande,cioè che la boxe ha perso il suo fascino, senza nulla togliere a tutti i pugili più quotati ma tolti maywather e klitscko gli altri(canelo,cotto ,ortiz ,paquiao ,marquez,haye,povetkin e compagnia) non sono a livello di quelli di un tempo
0

Avatar utente
VICIOUS
Blu 3°
Blu 3°
Reactions: 0
Messaggi: 583
Iscritto il: 20/11/2010, 18:20
Disciplina: BOXE
Località: BRESCIA

24/01/2014, 12:22

E quindi secondo te cosa ce' di sbagliato? i pugili di oggi? :dubbio: secondo me sono le "alternative"..
mi spiego, nei periodi vari che hai citato si focalizzava il tutto sulla boxe, sui pugili ed eventi organizzati (titolati e non) a chi piaceva lo sport duro veniva in mente "LA BOXE" mentre ora ci sono miliardi di alternative, in primis muay thai e mma senza contare gli altri mille sport che all'epoca non cerano o avevano pochi seguaci e ora invece riscuotono parecchio successo.
Prendi per esempio la frase detta da Tyson e citata da Nicholas: "ma la boxe non è finita, basta un peso massimo vecchia scuola che ci mette il cuore per vincere e la boxe tornerà ad essere il grande sport che affascina tutto il mondo" questa fortifica la mia tesi in quanto Wilder da quello che vedo e' propio il pugile in questione eppure la suonata non cambia..
0

crippler
Bianca 2°
Bianca 2°
Reactions: 0
Messaggi: 110
Iscritto il: 29/10/2013, 17:35
Disciplina: boxe,brawling,pallanuoto

24/01/2014, 13:59

si si sarà come giustissimamente dici tu che adesso ci stanno molte più alternative,oppure che gli atleti non sono più quelli di un tempo, oppure che l'attenzione mediatica per la boxe è scesa vertiginosamente,oppure perché ci stanno novecentomila federazioni e non si capisce più un beato caxxo...guarda una risposta certa non saprò mai dartela ma so dirti con certezza(e lo dico veramente a malincuore) che la boxe è in grave declino
0

Avatar utente
VICIOUS
Blu 3°
Blu 3°
Reactions: 0
Messaggi: 583
Iscritto il: 20/11/2010, 18:20
Disciplina: BOXE
Località: BRESCIA

24/01/2014, 14:12

crippler ha scritto: si si sarà come giustissimamente dici tu che adesso ci stanno molte più alternative,oppure che gli atleti non sono più quelli di un tempo, oppure che l'attenzione mediatica per la boxe è scesa vertiginosamente,oppure perché ci stanno novecentomila federazioni e non si capisce più un beato caxxo...guarda una risposta certa non saprò mai dartela ma so dirti con certezza(e lo dico veramente a malincuore) che la boxe è in grave declino
vero caxxo :vero: anche quella delle tante troppe federazioni e' un fattore molto determinante.
0

Avatar utente
scimmiaccia93
Marrone 2°
Marrone 2°
Reactions: 0
Messaggi: 3091
Iscritto il: 03/01/2011, 14:10
Disciplina: Grappling, Muay Thai, MMA (un tempo)
Località: Pomezia(Roma)

24/01/2014, 16:19

Secondo me non basta un pugile "vecchia scuola", servirebbe un esplosione di più talenti contemporaneamente che senso ha guardare un math di un Klisthko quando sai già come finirà (noiosamente)?
0

Avatar utente
VICIOUS
Blu 3°
Blu 3°
Reactions: 0
Messaggi: 583
Iscritto il: 20/11/2010, 18:20
Disciplina: BOXE
Località: BRESCIA

25/01/2014, 0:36

Ripeto, per me i talenti ci sono e ne stanno uscendo di nuovi interessanti, vecchia o nuova scuola non conta, se di colpo thai e mma "morissero" magicamente la boxe tornerebbe grande e sotto i riflettori come dagli anni novanta in giu' ma oggi e' diverso ci sono queste e molte altre alternative ed e' cosi fine.

Senza offesa per chi li segue ma io i due Klitschko non li posso vedere.. sia sul ring che fuori :vomito:
0

fanfiedi
Bianca 1°
Bianca 1°
Reactions: 0
Messaggi: 64
Iscritto il: 30/05/2012, 15:47
Disciplina: Pugilato

30/01/2014, 5:00

seguo le mma da poco,3-4 anni,e quasi esclusivamente ufc e spesso preferiso leggere e non esprimermi in quanto non e' il mio campo e ne so molto meno di tanti,ma la boxe la seguo a 360 gradi e permettetemi di dirvi che avete scritto tante cose inesatte:
1)Deontay Wilder e' bronzo olimpico a Pechino,perse da Clemente Russo tra l'altro,e per chi si interessa un minimo al pugilato e' anche abbastanza famoso in quanto e' la speranza americana nella categoria dei massimi ma ci sono un paio di ma,poiche' viene gestito in maniera ultraprudente dallla golden boy promotion e infatti se andate a vedere gli avversari incontrati a parte Audley Harrison ormai ultraquarantenne e Kelvin Price che poi si e' rivelato un bluff gli altri sono praticamente semisconosciuti messi li solo per gonfiarne il record,quindi prima di gridare alla nascita di una nuova stella si aspetta di vederlo contro avversari piu' probanti
2)dire che la boxe in generale e' in declino e poi leggere le cifre,in termini di dollari e spettatori,quando di mezzo ci sono Mayweather,Pacquiao,i Klitschko fa quantomeno ridere,semplicemente e' in declino la categoria dei massimi che non riesce a trovare una valida alternativa ai fratelloni ucraini,che hanno l'unica colpa di non aver combattuto mai contro e di avere uno stile non troppo spettacolare, se poi son nettamente piu' forti di tutti i pesi massimi degli ultimi 10 anni non credo sia a loro imputabile alcunche',al contrario in giro per le varie classi di peso ci stanno un sacco di pugili fantastici, tipo Mayweather,Martinez,Rigondeaux,Ward,Garcia,Maidana,Gamboa,Donaire,Golovkin e potrei continuare l'elenco ancora per molto soprattutto a livello di welter e superwelter e' pieno zeppo di talenti
3)in italia e' in declino perche' non ci sono soldi,passare professionisti e' pazzia e i dilettanti tipo Russo,Cammarelle,Picardi,etc preferiscono rimanere tali a vita con lo stipendio assicurato dalle forze armate e i vari premi per mondiali e olimpiadi dove si trovano contro gente con 10-12 anni meno di loro,in questo modo muore il professionismo ma al contrario dei proclami della federazione in occasione di olimpiadi e robe del genere muore anche il dilettantismo privo di ricambio generazionale
4)sul discorso del proliferare di federazioni,titoli e per alcuni anche categorie di peso, invece avete pienamente ragione,anche se identificare i veri campioni del mondo dai semplici campioni di sigla non e' poi tanto difficile
5)per me un fattore che porta i fan occasionali a guardare un match di mma rispetto ad uno di pugilato e' il tempo 3x5' contro 10-12x3' significa piu' del doppio del tempo per un match che finisce ai punti
6)le world series of boxing sono una cacata pazzesca.

le mma stanno avendo un'espansione pazzesca ma prima di dar per morto il pugilato aspetterei un bel po,anche perche' per me,seppur accomunabili nella categoria sport da combattimento,restano molto diversi
0

Avatar utente
VICIOUS
Blu 3°
Blu 3°
Reactions: 0
Messaggi: 583
Iscritto il: 20/11/2010, 18:20
Disciplina: BOXE
Località: BRESCIA

31/01/2014, 1:47

A me personalmente le wsb piacciono, sono quella via di mezzo tra dilettanti e pro da guardare a tempo perso, per il resto d'accordo in quasi tutti i punti tranne quello di Wilder, credimi, pratico pugilato e seguo la boxe mondiale (avevo visto il match perso con Clemente) ma oltre a quello (Wilder) non l'ho mai sentito nominare in promotions di spessore, magari mi e' sfuggito, magari e' come dici tu che lo stanno proteggendo pero' non e' giusto, non dico che sia il nuovo Tyson ma sicuramente uno che fa 30-0 tutti ko (seppur con avversari "non validi" messi li per gonfiare il record) per me e' un talento a prescindere e va messo piu' in lustro.
0

Avatar utente
VICIOUS
Blu 3°
Blu 3°
Reactions: 0
Messaggi: 583
Iscritto il: 20/11/2010, 18:20
Disciplina: BOXE
Località: BRESCIA

31/01/2014, 18:52

Comunque la prossima di Wilder sara' contro Malik Scott, un'altro con un record da :èèè: 35-1 unica sconfitta contro Chisora.. vedremo cosa saltera' fuori..
0

Federico_1991
Bianca
Bianca
Reactions: 0
Messaggi: 5
Iscritto il: 27/01/2014, 1:12
Disciplina: Muay Thai

03/02/2014, 13:51

Posso dire che la boxe PURTROPPO, e dico purtroppo perchè è bellissima, sta avendo un periodo grigio dagli inizi degli anni novanta. Un esempio è quando Julio Cesar Chavez sconfisse Meldrick Taylor a due secondi dalla fine della dodicesima ripresa alzando un vero e prorpio polverone; Tyson che strappò un pezzo di orecchio di Holyfield; bLewis che stravinse contro Holyfield ma che il verdetto fù un pareggio; Oscar De la Hoya fu dichiarato sconfitto ai punti contro Trinidad quando De La Hoya aveva chiaramente vinto. Secondo lo storico Bounds, esperto di pugilato, di pugili forti e giovani ce ne sono molti, ma non ne sentiamo parlare perchè non sono commercializzabili. Non hanno ciò che serve per generare soldi e quindi sono sconosciuti fino a che non hanno un record impressionante e quindi appaiono in televisione. Un gran peccato per uno sport nato 4000 anni prima della nascita di Cristo. :(
0

fanfiedi
Bianca 1°
Bianca 1°
Reactions: 0
Messaggi: 64
Iscritto il: 30/05/2012, 15:47
Disciplina: Pugilato

03/02/2014, 21:08

Federico_1991 ha scritto: Posso dire che la boxe PURTROPPO, e dico purtroppo perchè è bellissima, sta avendo un periodo grigio dagli inizi degli anni novanta. Un esempio è quando Julio Cesar Chavez sconfisse Meldrick Taylor a due secondi dalla fine della dodicesima ripresa alzando un vero e prorpio polverone; Tyson che strappò un pezzo di orecchio di Holyfield; bLewis che stravinse contro Holyfield ma che il verdetto fù un pareggio; Oscar De la Hoya fu dichiarato sconfitto ai punti contro Trinidad quando De La Hoya aveva chiaramente vinto. Secondo lo storico Bounds, esperto di pugilato, di pugili forti e giovani ce ne sono molti, ma non ne sentiamo parlare perchè non sono commercializzabili. Non hanno ciò che serve per generare soldi e quindi sono sconosciuti fino a che non hanno un record impressionante e quindi appaiono in televisione. Un gran peccato per uno sport nato 4000 anni prima della nascita di Cristo. :(
discorso che non ha ne capo ne coda permettimi di dirtelo hai citato una accozzaglia di situazioni controverse che francamente hanno davvero poco in comune,Julio Cesar Chavez-Taylor credo sia uno dei momenti piu' emozionanti della storia della boxe,fight of the year,il messicano che mantiene la sua imbattilibita',oltre al fatto che Taylor era in piedi si ma palesemente non avesse idea di cosa gli stesse accadendo intorno quindi lo stop e' sacrosanto,e il fatto che stava per ripetersi a 23 anni di distanza con il figlio contro Martinez rende il tutto ancora piu' epico,De La Hoya-Trinidad sul chiaramente ho molto da ridire,il golden boy era sicuramente in vantaggio per le prime 7-8 riprese e poi comincio la tattica,che poi si rivelo fallimentare,della "pedalata" ininterrotta senza tirare piu' praticamente un colpo fino alla fine del match e si sa che da sempre i cosidetti championship rounds fanno spesso la differenza,Lewis fu derubato si invece,ma portare come esempio del declino della boxe decisioni discutibili quando di verdetti dubbi ed episodi controversi la storia della boxe ne e' piena zeppa anche nei cosidetti anni d'oro non ha molto senso
INSIDIOUS ha scritto: Comunque la prossima di Wilder sara' contro Malik Scott, un'altro con un record da :èèè: 35-1 unica sconfitta contro Chisora.. vedremo cosa saltera' fuori..
anche per Scott vale lo stesso discorso di Wilder si 35-1 ,poi leggendo un po piu a fondo il record, un pari e una sconfitta contro gli unici 2 pugili minimamente quotati che ha affrontato,Glazkov e Chisora,anni luce lontani dai vertici della categoria
0

Rispondi
  • Informazione
  • Chi c’è in linea

    Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite