Kickboxing e cinture

Discipline di colpi
Avatar utente
Makkio00
Viola 1°
Viola 1°
Reactions: 0
Messaggi: 1220
Iscritto il: 30/11/2009, 18:55
Disciplina: Pugilato - Kick Boxing
Località: Arezzo

26/02/2010, 19:21

Salve l'altro giorno stavo parlando con una mia amca che pratica Kick Boxing e che ha da poco fatto l'esame per il primo grado.
Durante la conversazione quindi gli ho chiesto che cintura aveva preso, e lei mi ha risposto che non ci sono le cinture nella Kick Boxing. :mmm:
Quindi dato che vedo che un casino di gente nel forum pratica Kick, ci sono le cinture come nelle altre arti marziali/SDC o no??
Se si (e ne sono più che convinto che la risposta sia si) come si susseguono.
Grazie in anticipo
0

Avatar utente
Krazypoison
Nera 1°
Nera 1°
Reactions: 0
Messaggi: 11928
Iscritto il: 15/04/2008, 13:21
Disciplina: Muay Thai, Judo

26/02/2010, 19:32

La kick come la Muay Thai sono nate senza cinture, ma alcune federazioni hanno deciso di introdurle per "facilitare il lavoro degli istruttori" che così dovrebbero avere un lavoro più facile nel capire il livello dei ragazzi.
Secondo me da noi in Italia il tutto è solo un modo per fare soldi sugli atleti, ma poi ogni situazione va considerata singolarmente.
Ad esempio in Brasile la Muay Thai ha sempre avuto le cinture, li funziona così sin da quando è arrivata.
0

Avatar utente
Makkio00
Viola 1°
Viola 1°
Reactions: 0
Messaggi: 1220
Iscritto il: 30/11/2009, 18:55
Disciplina: Pugilato - Kick Boxing
Località: Arezzo

26/02/2010, 19:44

Ah... touchè :basito:
Quindi ci sono federazioni e/o palestre che non usano le cinture, e altre (la maggior parte mi viene da pensare) che invece le usano?
P.S. E come si susseguono i gradi/cinture nella Kick?? (quest'ultima è solo una mia curiosità)
0

Avatar utente
Krazypoison
Nera 1°
Nera 1°
Reactions: 0
Messaggi: 11928
Iscritto il: 15/04/2008, 13:21
Disciplina: Muay Thai, Judo

26/02/2010, 19:54

Non so come si susseguano, perchè sinceramente non mi presto a questi giochi...
Qua al nord alcune palestre di Kick che fanno principalmente competizioni di light usano le cinture (ma anche li nessun allievo è obbligato a farlo, sta al singolo), mentre tendenzialmente quelli che fanno gare a contatto pieno ridono di questa cosa (anche perchè le cinture nere vengono letteralmente regalate).
Come sempre io parlo di situazione generale, ogni vicenda andrebbe analizzata singolarmente, cmq dalla mia esperienza posso dire che la stragrande maggioranza delle palestre di queste discipline non hanno le cinture (almeno dalle mie parti).
0

Avatar utente
Makkio00
Viola 1°
Viola 1°
Reactions: 0
Messaggi: 1220
Iscritto il: 30/11/2009, 18:55
Disciplina: Pugilato - Kick Boxing
Località: Arezzo

26/02/2010, 19:58

Ah... non me l'aspettavo, cmq grazie per la delucidazione professore :ok:
0

Avatar utente
AdReNaLiNa
Rossa 10°
Rossa 10°
Reactions: 6
Messaggi: 12374
Iscritto il: 10/04/2008, 22:42
Disciplina: Kickboxing, lotta libera
Località: Terni

26/02/2010, 23:40

Confermo che anche in Umbria di cinture nella kick non se ne parla proprio
0

VicTheKing
Bianca 1°
Bianca 1°
Reactions: 0
Messaggi: 68
Iscritto il: 23/12/2009, 3:58
Disciplina: MMA, Kick Boxing, Boxe
Località: Napoli

26/02/2010, 23:54

In Campania ci sono e come le cinture! In ordine crescente:
-Bianca (in genere te la danno appena entri in palestra, non devi fare nessun esame per riceverla ma dipende da palestra in palestra)
-Gialla
-Arancione
-Verde
-Blu
-Marrone
-Nera
Io attualmente sono una verde e fondamentalmente nella mia palestra si fanno due esami all' anno con la possibilità di passare di una cintura all' altra ad ogni esame, ma così funziona in quasi tutte le palestre ke accettano il sistema delle cinture.
Comunque concordo che è solo un modo in piu per speculare, è difficile però trovare una palestra che non abbia questa "pratica"; Sono fortunato perché nella mia non si paga per fare l' esame.... ma in altre si!
0

Avatar utente
Kiichi Miyazawa
Viola 1°
Viola 1°
Reactions: 0
Messaggi: 1084
Iscritto il: 19/04/2008, 21:16
Disciplina: Judo, Lotta libera e grecoromana
Località: Torino

27/02/2010, 1:34

E' un modo per speculare, nessun corso serio tenuto da qualcuno titolato (in senso di studi\carriera e in senso di vittorie) che conosca usa le cinture.
0

Avatar utente
The Dragon
Marrone 3°
Marrone 3°
Reactions: 0
Messaggi: 3749
Iscritto il: 18/12/2008, 15:59
Disciplina: Jiu Jitsu, Judo, Grappling

28/02/2010, 15:58

in brasile come funziona con le cinture di muay thai? è un sistema rigoroso come per il bjj?
0

Avatar utente
milo
Viola
Viola
Reactions: 0
Messaggi: 787
Iscritto il: 04/02/2009, 11:07
Disciplina: MMA - Shoot Boxe
Località: Piacenza

02/03/2010, 12:58

per rispondere in maniera più o meno generalizzata le cinture nella kickboxing ESISTONO...

Quella di dare la cintura è una consuetudine tramandata dal karate, dal quale la kickboxing trae origine.
oltre a reggere i pantaloni, la cintura serve anche a testimoniare il grado, e quindi le competenze, che questo praticante deve avere per renderlo confrontabile con altri praticanti di altre palestre/scuole.

A livello di FIKB le cinture sono nell'ordine:
BIANCA
GIALLA
ARANCIO
VERDE
BLU
MARRONE
NERA e successivi gradi.

La cintura bianca si riceve all'accesso in palestra,tra i successivi 3 passaggi di grado non devono mai intercorrere meno di 6 mesi, queste cinture sono considerate come gli step per la costruzione del background che permetterà all'atleta di affacciarsi ad una pratica più specifica della kickboxing, permettono l'attività agonistica a contatto controllato in categorie a loro dedicate, non esistono competizioni per le cinture bianche.
Il passaggio tra cintura VERDE e BLU di nonrma non impiega mai meno di un anno, questo è considerato l'entry level nelle cinture superiori, si gareggia nel contatto controllato contro cinture MARRONI e NERE e si può competere per l'accesso alle rappresentative nazionali e per i titoli PRO.
Per il passaggio tra BLU e MARRONE deve trascorrere almeno un anno, è l'ultimo esame che viene sostenuto con il proprio maestro/istruttore, è usanza che per contenuti ed intensità sia sostenuto al pari di quello per la cintura NERA (il mio personalmente è durato 70 min. e mi è stato chiesto il programma della cintura nera) questo anche perchè la cintura MARRONE da' la possibilità di frequentare il corso da ALLENATORE senza però poter conseguire il grado fino al conseguimento della cintura NERA.
Il passaggio da MARRONE a NERA di norma necessita un anno ma è consuetudine farne trascorrere almeno 2, l'esame può essere sostenuto di fronte alla COMMISSIONE NAZIONALE in seduta annuale o di fronte alla COMMISSIONE REGIONALE (formata dalle tre più alte cinture presenti nella propria regione) anch'essa in seduta annuale.
La cintura NERA da la possibilità di conseguire i gradi necessari per l'insegnamento.
Il passaggio tra i diversi gradi (DAN) della cintura NERA necessità l'attesa di un numero di anni pari al grado da conseguire, esempio:
1° DAN -> 2° DAN = 2 anni
2° DAN -> 3° DAN = 3 anni
3° DAN -> 4° DAN = 4 anni
e così via...

Un discorso totalmente differente va' fatto per le discipline a CONTATTO PIENO (full-contact,low-kick,k1 rules) :
queste discipline non esistono si le cinture ma di norma fino alla cintura BLU non si ha un background tale da potersi avvicinare a queste discipline, nella palestra dove mi alleno l'unico contatto pieno consentito prima della cintura blu è quello tra la testa e il muro in caso di bocciatura all'esame...
Nel contatto pieno sono presenti 3 differenti categorie: 3a serie, 2a serie e 1a serie.
Nella terza serie sono presenti tutti quegli atleti con meno di 5 match all'attivo, alla conclusione del 5° match l'atleta passa automaticamente in 2a serie.
In seconda serie vi sono tutti quegli atleti che abbiano almeno 5 match all'attivo e non si siano mai classificati 1° o 2° ad un Campionato Italiano di 2a serie, al conseguimento della 1a o 2a posizione al Campionato Italiano l'atleta passa automaticamente in 1a serie.
Nel contatto pieno la prima serie permette di concorrere per le rappresentative nazionali e per i titoli PRO.

SCUSATE IL TONO, MA CON IL C*LO CHE MI SONO FATTO PER PRENDERE LA NERA MI SEMBRAVA IL MINIMO.

Resta inteso che questa è la norma, poi ogni istruttore nella sua palestra fa' quello che vuole...
0

Avatar utente
zelard
Nera 1°
Nera 1°
Reactions: 0
Messaggi: 14805
Iscritto il: 29/10/2008, 1:58
Disciplina: Grappling

02/03/2010, 14:29

GRANDE MILONEEEEEEE SEI UN MITOOOOOOOO
0

Avatar utente
Krazypoison
Nera 1°
Nera 1°
Reactions: 0
Messaggi: 11928
Iscritto il: 15/04/2008, 13:21
Disciplina: Muay Thai, Judo

02/03/2010, 18:06

Milo sono contento di sapere che ci sono ancora palestre che fanno le cose seriamente, purtroppo nella mia zona (come forse ti avevo raccontato a Colonia) mi sono sempre imbattuto solamente in "furbacchioni" ..... :no:
The Dragon ha scritto: in brasile come funziona con le cinture di muay thai? è un sistema rigoroso come per il bjj?
Non so se il sistema sia rigoroso come quello del Bjj, però a differenza delle cinture nere di Muay Thai che da noi servono solo per quel discorso che facevo prima, ho visto sempre fighters brasiliani (A.Silva, Wanderlei, Shogun, etc.) andare fieri della propria cintura nera di Muay Thai, per cui mi sembra indubbio che li abbia un certo valore.
0

Avatar utente
milo
Viola
Viola
Reactions: 0
Messaggi: 787
Iscritto il: 04/02/2009, 11:07
Disciplina: MMA - Shoot Boxe
Località: Piacenza

02/03/2010, 21:47

Krazypoison ha scritto: Milo sono contento di sapere che ci sono ancora palestre che fanno le cose seriamente, purtroppo nella mia zona (come forse ti avevo raccontato a Colonia) mi sono sempre imbattuto solamente in "furbacchioni" ..... :no:
io sinceramente trovo più disonesto non darle le cinture, se un domani io allievo volessi insegnare come potrei fare se il mio maestro non mi ha dato la possibilità di ottenere la qualifica per farlo?
nella FIKB è la federazione a fissare il prezzo degli esami (10€ fino alla marrone) e nella mia palestra si usava che le cinture fino alla blu venivano comprate con i soldi dell'esame, la marrone veniva data di "stecca" dai compagni più anziani e la nera veniva regalata con una colletta tra i compagni.
dal canto suo la FIKB chiede 50€ per sostenere l'esame da cintura nera e altri 50€ per mandarti il diploma, 100€ se vuoi il diploma internazionale...
questo lo chiamo lucrare, non i 10€.
cmq Krazy il mio discorso non era tanto incentrato sul fatto economico ma sul fatto che nella kickboxing le cinture esistono, se poi qualcuno decide di lucraci sopra a scapito dei suoi allievi questo è un'altro discorso...
0

Avatar utente
Krazypoison
Nera 1°
Nera 1°
Reactions: 0
Messaggi: 11928
Iscritto il: 15/04/2008, 13:21
Disciplina: Muay Thai, Judo

02/03/2010, 22:10

Si, capisco quello che dici....mi sono concentrato sul lucrare perchè quando si parla di questi discorsi mi viene sempre in mente quel personaggio che dalle mie parti fa quasi solo quello, mangiando soldi su cinture, passaggi di grado e altre cose simili e poi VENDE letteralmente attestati per istruttori, i quali dopo 5/6 weekend di corso hanno l'attestato di istruttore Full/K-1/Thai boxe tutto insieme.
0

Avatar utente
milo
Viola
Viola
Reactions: 0
Messaggi: 787
Iscritto il: 04/02/2009, 11:07
Disciplina: MMA - Shoot Boxe
Località: Piacenza

03/03/2010, 6:41

Krazypoison ha scritto: ... poi VENDE letteralmente attestati per istruttori, i quali dopo 5/6 weekend di corso hanno l'attestato di istruttore Full/K-1/Thai boxe tutto insieme.
si, quello è un problema strutturale che esiste in FIKB, non c'è una netta separazione tra le discipline, uno è libero di insegnare indistintamente semi-light-full-lowkick-k1 con lo stesso corso, queste discipline hanno si una base comune, ma poi nel combattimento seguono dinamiche completamente diverse. fortunatamente muay thai,savate e shoot boxe hanno dei dt più autonomi che seguono personalmente i loro corsi istruttori e queste discipline un po' si salvano.
0

Avatar utente
The Dragon
Marrone 3°
Marrone 3°
Reactions: 0
Messaggi: 3749
Iscritto il: 18/12/2008, 15:59
Disciplina: Jiu Jitsu, Judo, Grappling

03/03/2010, 18:59

secondo me ogni sistema è libero di essere gestito come è meglio.
molto spesso gli orpelli possono distrarre dalla pratica reale, non dico il caso di milo ma in generale, basti vedere cosa significa cintura nera di judo o karate fijlkam. un grado che riflette la quantità (di tempo) e non necessariamente la qualità (della pratica).
un sistema più lento come quello del BJJ e allo stesso modo gestito non da una federazione, ma da un maestro che poi è responsabile dei lottatori che diploma, mi da molta più fiducia.
0

Avatar utente
milo
Viola
Viola
Reactions: 0
Messaggi: 787
Iscritto il: 04/02/2009, 11:07
Disciplina: MMA - Shoot Boxe
Località: Piacenza

03/03/2010, 19:14

The Dragon ha scritto: secondo me ogni sistema è libero di essere gestito come è meglio.
molto spesso gli orpelli possono distrarre dalla pratica reale, non dico il caso di milo ma in generale, basti vedere cosa significa cintura nera di judo o karate fijlkam. un grado che riflette la quantità (di tempo) e non necessariamente la qualità (della pratica).
un sistema più lento come quello del BJJ e allo stesso modo gestito non da una federazione, ma da un maestro che poi è responsabile dei lottatori che diploma, mi da molta più fiducia.
fra hai perfettamente ragione, ma anche nel bjj esistono dei tempi minimi per dare le cinture e come nel bjj in tutte le arti marziali che hanno un grado dovrebbe essere il maestro in coscienza a dire all'allievo quando è pronto o no per l'esame.
cmq il "regalare" le cinture è un'arma a doppio taglio, è vero chefai bella figura quando hai tante cinture di alto grado in palestra, ma quando queste escono per fare qualche garetta e vengono "suonate" da cinture inferiori di altri maestri non è cosa di cui vantarsi.
0

k1sf
Blu 1°
Blu 1°
Reactions: 0
Messaggi: 429
Iscritto il: 11/03/2010, 16:47
Disciplina: MMA,Krav Maga,Kapap Lotar,Systema

15/05/2010, 16:20

A me giunge nuova,sono proprio fuori :oops: cmq. mi sa' che e' un po' cosa gia' vista per speculare,per esempio nella Svate esistevano gli scudetti Bianco (che molti neppure usavano),Giallo lo poteva dare anche l'istruttore per meriti,Blu e serviva per partecipare a gare Nazionali,Rosso,Verde che era il massimo,poi Onoreficenze superiori quali il Verde Argento,il Verde ed Oro poi il Viola credo sia esistito solo un Viola in Italia Giorgio Messina della Mameli di Genova,ma i combattenti si fermavano al Verde,poi con il prolificare di varie federazioni sono arrivati i Guanti,io non ci ho mai capito nulla era inverosimile ma inutile dilungarsi
0

Avatar utente
milo
Viola
Viola
Reactions: 0
Messaggi: 787
Iscritto il: 04/02/2009, 11:07
Disciplina: MMA - Shoot Boxe
Località: Piacenza

18/05/2010, 8:41

dato che la quetsione savate incuriosiva anche me ho provato a documentarmi, ed ho scoperto una cosa molto interessante, nel regolamento internazionale scaricabile dal sito della FIS (http://fisavate.org/index.php?option=co ... &Itemid=34" onclick="window.open(this.href);return false;) al capitolo 2, articolo 10 si legge:
"Article 10 - Les grades
Tout organisme national (fédération) de Savate d’un pays membre de la FIS peut organiser librement
sa pédagogie et librement définir les niveaux techniques de ses pratiquants et compétiteurs dans son
pays, à l’aide de diverses appellations ou dénominations. La classification, les niveaux et les grades
décrits ci-après ne sont donnés qu’à titre d’exemples, purement indicatifs pour les membres affiliés de
la FIS."


il senso generale è facilmente traducibile anche per chi come me non conosce il francese, vedo che quì si sono tolti il problema alla radice...
0

k1sf
Blu 1°
Blu 1°
Reactions: 0
Messaggi: 429
Iscritto il: 11/03/2010, 16:47
Disciplina: MMA,Krav Maga,Kapap Lotar,Systema

18/05/2010, 15:53

milo ha scritto: dato che la quetsione savate incuriosiva anche me ho provato a documentarmi, ed ho scoperto una cosa molto interessante, nel regolamento internazionale scaricabile dal sito della FIS (http://fisavate.org/index.php?option=co ... &Itemid=34" onclick="window.open(this.href);return false;) al capitolo 2, articolo 10 si legge:
"Article 10 - Les grades
Tout organisme national (fédération) de Savate d’un pays membre de la FIS peut organiser librement
sa pédagogie et librement définir les niveaux techniques de ses pratiquants et compétiteurs dans son
pays, à l’aide de diverses appellations ou dénominations. La classification, les niveaux et les grades
décrits ci-après ne sont donnés qu’à titre d’exemples, purement indicatifs pour les membres affiliés de
la FIS."


il senso generale è facilmente traducibile anche per chi come me non conosce il francese, vedo che quì si sono tolti il problema alla radice...
Infatti a Genova c'era una palestra negli anni 80 che aveva fondato come unica aderente....il Gruppo Autonomo Savate e in questa "Federazione" deteneva tutti i titoli Nazionali e Regionali pur mantenendo gli Scudetti come simbolo,dopo 2 anni entro' poi nell'UISBS,Unione internazionale Savate Boxe e Similiari la quale usava i Guanti come gradi,molta liberta' ma si capiva poco sul valore dell'atleta che avevi davanti,potevi solo "assagg :crocop: iarlo"
0

Rispondi
  • Informazione
  • Chi c’è in linea

    Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite