Per favore, un consiglio!

Ogni tipo di informazione riguardante l'allenamento e l'alimentazione di un fighter
Rispondi
Marco65
Bianca
Bianca
Reactions: 0
Messaggi: 5
Iscritto il: 16/09/2015, 12:14
Disciplina: Muay Thai

16/09/2015, 12:22

Ciao a tutti ragazzi, piacere Marco e vi ringrazio già anticipatamente delle risposte.

Ho praticato la Muay Thai per tre anni, con costanza ma rimango sempre un amatore. Vi voglio chiedere un consiglio, ad aprile dell'anno scorso ho iniziato a seguire le MMA e ho così deciso di provare a praticarle.

Allora sono andato in una palestra e dopo aver fatto la prova, mi sono iscritto perchè purtroppo da una sola lezione non si può vedere tutto, anzi non si vede proprio nulla. Ora è un mese che pratico, solo che ho dei dubbi e ho già parlato con il mio allenatore con il quale ho più confidenza. Solo che ovviamente lui tira l'acqua al suo mulino (come farebbe chiunque e io rimango sempre con il dubbio).

Vi spiego il dubbio è nell'allenamento che faccio, ho paura che per la mole di cose da imparare nelle MMA ciò che faccio, è troppo poco, ripeto sono un amatore però vorrei imparare il più possibile.

Ovvero io vado due volte a settimana per due ore a volta, per motivi di lavoro non posso andare di più.

In queste due volte faccio:

Prima volta: allenamento funzionale (1H) e kick boxing (1H) con sparring finale
Seconda volta: allenamento funzionale (1H) e grappling (1H)

La mia domanda è, con solo questo allenamento posso riuscire a completare qualcosa o sto solo perdendo tempo ed è meglio che ritorno a muay thai?

La mia paura è che per tutta la mole di cose che c'è nell'MMA imparo tutto e male perchè posso andare ad allenarmi troppo poco!

grazie delle risposte e buona giornata a tutti!
:D :D :D
0

Avatar utente
MatteoC
Bianca 1°
Bianca 1°
Reactions: 0
Messaggi: 95
Iscritto il: 27/01/2010, 13:45
Disciplina: jiu jitsu

16/09/2015, 14:49

ciao.
Premetto che non sono un grande fan dell'allenamento di MMA fine a se stesso a meno che non sia inteso come inserito in un contesto competitivo a valle di una preparazione specifica che contempla lo studio e l'allenamento delle singole discipline, ti chiedo: a te piace? Ti sembra un allenamento valido? Ti soddisfa? Io focalizzerei le mie aspettative su interesse e valore (forma fisica, qualità, divertimento ecc.). Il resto onestamente lo lascerei da parte.
Stiamo parlando di un'attività amatoriale (hobby) perciò cerca di prediligere quello che ti piace e che ti fa bene sia fisicamente che psicologicamente.
Poi, un'altra riflessione. Sulla base della mia limitata esperienza penso che 'togliere' possa essere meglio di 'mettere' a priori. Mi spiego meglio: avendo un tempo "limitato" per dedicarsi ad una determinata attività, mi sono sempre trovato meglio a dare delle priorità ad allenamenti specifici che mi permettessero di concentrarmi su poche tecniche e/o movimenti cosiddetti fondamentali.
Ricordati sempre che è un hobby e che prima di tutto deve piacerti e permetterti di trarne dei benefici. Se fatto con metodo, sicuramente nel tempo si vedono anche i progressi lato tecnico/esperienza.
0

Marco65
Bianca
Bianca
Reactions: 0
Messaggi: 5
Iscritto il: 16/09/2015, 12:14
Disciplina: Muay Thai

16/09/2015, 16:12

Ciao, sinceramente il corso mi piace molto e il personale è qualificato. Mi seguono di più che nella vecchia palestra. Motivo per il quale mi sono iscritto subito.

Nella vecchia palestra facevo praticamente sempre due ore di funzionale e due ore di Muay Thai con sparring.

Volevo provare l'mma perché affascinato, solo che ho paura che facendo un'ora di una cosa e un'ora di un'altra non porto progressi ne nella lotta in piedi ne a terra. Quindi sono scettico nel continuare.

Qua funziona tutto meglio, solo che il tempo non è molto e ho paura di allenarmi poco nella lotta in piedi e perdere quel poco che so XD e non imparare nulla a terra

Grazie mille della risposta. Spero di averti spiegato. Qua comunque mi trovo meglio!
0

Avatar utente
Erdemol
Marrone
Marrone
Reactions: 3
Messaggi: 2413
Iscritto il: 08/12/2009, 13:46
Disciplina: nessuna

16/09/2015, 17:01

Penso dipenda anche da cosa intendi con grappling.
Per la lotta a terra serve gente brava - più difficile trovarla rispetto allo striking - per non rischiare di fare le cose male.

Ma tutto dipende dagli obiettivi, chiaramente se prima o poi vuoi provare a combattere devi darci dentro e sudare per... anni. :)
0

Marco65
Bianca
Bianca
Reactions: 0
Messaggi: 5
Iscritto il: 16/09/2015, 12:14
Disciplina: Muay Thai

16/09/2015, 17:08

No no non m'interessa combattere. Vorrei solo sapermi difendere in modo discretamente se dovesse mai succedere e spero di no e imparare qualcosa!

Comunque grappling intendo lotta a terra con dentro bjj, greco-romana ecc..
0

Rispondi
  • Informazione
  • Chi c’è in linea

    Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti