UFC 143 "Diaz vs. Condit" (04/02/2012 - Las Vegas, Nevada)

Tutto ciò che riguarda l'Ultimate Fighting Championship
Avatar utente
Mauricio Ruka Shogun
Viola 2°
Viola 2°
Reactions: 0
Messaggi: 1349
Iscritto il: 14/04/2010, 21:49
Disciplina: Muay Thai & Bjj

06/02/2012, 18:19

scaccu ha scritto:
Wesley Sneijder 88 ha scritto: Condit era obbligato a stare fermo contro la gabbia mentre veniva colpito? no.
Volevamo tutti vedere Diaz andare contro GSP? si.
Pazienza! Nello sport vince il migliore, non il più spettacolare.

condivido in pieno l'analisi, semplice e sintentica come tutte le cose talmente vere da sembrare banali.



Diaz è sempre stato un osso duro ed è ad oggi un top 5 nella sua categoria ma non è (mai stato) il prodigio che pare sia diventato dopo la cintura SF.
Mascella tosta, combinazioni di pugni velenose aiutato anche dall'allungo prodigioso che si ritrova (e che ieri, una tanto, gli è venuto meno), bjj validissimo ma da che lo ricordo perdere con Riggs e Sanchez è sempre stato totalmente incapace di adattarsi agli avversari non disposti a fare gli incontri alle sue condizioni.
Lo stesso Cyborg, un journeyman pescato in soffitta, finchè è rimasto fedele alla strategia preparata stava ottenendo risultati.

L'altra sera un atleta non è riuscito a portare il match nel territorio a lui favorevole mentre l'altro ha messo in atto quello che aveva pianificato, interpretazioni cavillose dei criteri di valutazione e dei regolamenti o teorie personali su cosa dovrebbero essere le mma e cosa dovrebbe fare un mmafighter non possono trascurare questo aspetto, da cui, a conti fatti, tutto parte e a cui tutto torna.
E' vero, la cosa più giusta e concisa che si potesse scrivere dalla fine dei giochi di questa card!

BRAVO WESLEY88! :ok:
0

Avatar utente
Krazypoison
Nera 1°
Nera 1°
Reactions: 0
Messaggi: 11928
Iscritto il: 15/04/2008, 13:21
Disciplina: Muay Thai, Judo

06/02/2012, 18:44

Mauricio Ruka Shogun ha scritto:

Adrenalina: la tua telecronaca non mi piace molto, non per questo però non ti stimo perchè comunque fai un lavoro che come hanno detto in molti è da invidiare e perchè lo fai senz'altro con passione! Per i commenti tecnici sul mondo mma che hai detto anche io non sono d'accordo sullo spettacolo ecc... ad ogni modo ad ognuno le proprie convinzioni! :ok:
Ehm, forse sei un po' confuso....

Adrenalina è il fondatore di MMA Mania.it.
Kimuraman/ Alex Dandi è il commentatore dell'UFC su Sky!
0

Avatar utente
scimmiaccia93
Marrone 2°
Marrone 2°
Reactions: 0
Messaggi: 3091
Iscritto il: 03/01/2011, 14:10
Disciplina: Grappling, Muay Thai, MMA (un tempo)
Località: Pomezia(Roma)

06/02/2012, 18:49

Krazypoison ha scritto:
Mauricio Ruka Shogun ha scritto:

Adrenalina: la tua telecronaca non mi piace molto, non per questo però non ti stimo perchè comunque fai un lavoro che come hanno detto in molti è da invidiare e perchè lo fai senz'altro con passione! Per i commenti tecnici sul mondo mma che hai detto anche io non sono d'accordo sullo spettacolo ecc... ad ogni modo ad ognuno le proprie convinzioni! :ok:
Ehm, forse sei un po' confuso....

Adrenalina è il fondatore di MMA Mania.it.
Kimuraman/ Alex Dandi è il commentatore dell'UFC su Sky!

:èèè: :èèè: Tu menti!
0

Avatar utente
Kikorin
Viola
Viola
Reactions: 4
Messaggi: 877
Iscritto il: 07/09/2010, 12:21
Disciplina: Nessuna

06/02/2012, 19:04

Werdum ha mogliorato molto il suo striking, se non avesse avuto di fronte la mascella di Nelson avrebbe fatto KO senza dubbio! La cosa incredibile è che visti di fianco, con Nelson smagrito, mi sembrava di vedere un massimo contro un medio.

Parlando del main, Condit ha usato l'unica strategia sensata contro uno come Diaz ed ha vinto, anche se IMHO ci stava un pareggio, ma comunque nulla di scandaloso. Se Diaz avesse un td migliore avrebbe potuto portare l'incontro a terra non solo alla fine della quinta ripresa e penso avrebbe avuto la meglio, avrebbero dovuto studiare meglio il gameplan e non tentare di scambiare a viso aperto dopo aver visto che la tecnica di Condit era quella di colpire ed arretrare.
0

Avatar utente
Mauricio Ruka Shogun
Viola 2°
Viola 2°
Reactions: 0
Messaggi: 1349
Iscritto il: 14/04/2010, 21:49
Disciplina: Muay Thai & Bjj

06/02/2012, 19:05

Krazypoison ha scritto:
Mauricio Ruka Shogun ha scritto:

Adrenalina: la tua telecronaca non mi piace molto, non per questo però non ti stimo perchè comunque fai un lavoro che come hanno detto in molti è da invidiare e perchè lo fai senz'altro con passione! Per i commenti tecnici sul mondo mma che hai detto anche io non sono d'accordo sullo spettacolo ecc... ad ogni modo ad ognuno le proprie convinzioni! :ok:
Ehm, forse sei un po' confuso....

Adrenalina è il fondatore di MMA Mania.it.
Kimuraman/ Alex Dandi è il commentatore dell'UFC su Sky!
Chiedo scusa!!!! Mi sono confuso... Adrenalina non c'entra niente, era riferito a Kimura/Alex...
Sorry... :lool:
0

Avatar utente
Mauricio Ruka Shogun
Viola 2°
Viola 2°
Reactions: 0
Messaggi: 1349
Iscritto il: 14/04/2010, 21:49
Disciplina: Muay Thai & Bjj

06/02/2012, 19:09

Kikorin ha scritto: Werdum ha mogliorato molto il suo striking, se non avesse avuto di fronte la mascella di Nelson avrebbe fatto KO senza dubbio! La cosa incredibile è che visti di fianco, con Nelson smagrito, mi sembrava di vedere un massimo contro un medio.
Si, ma è anche vero che in pochi si sarebbero lasciati prendere in clinch tutte quelle volte senza opporre un minimo di resistenza...

Mi sono sembrati troppo facili quei clinch e se ci fossero stati gli Overeem, i JDS, i Velasquez, col Ca... che avrebbe fatto tutto quello che ha combinato al povero Roy... :prof:
0

Avatar utente
Hic Sunt Leones
Viola 1°
Viola 1°
Reactions: 0
Messaggi: 1162
Iscritto il: 06/01/2010, 22:44
Disciplina: MMA, Krav Maga

06/02/2012, 19:30

Anche perchè, come avevo già detto un tot di pagine fa, la differenza di massa magra era una roba veramente evidente.
0

Avatar utente
ZioDanilo
Nera 3°
Nera 3°
Reactions: 5
Messaggi: 24747
Iscritto il: 21/10/2008, 22:37
Disciplina: BJJ
Località: Roma

06/02/2012, 19:47

The full UFC 143 payouts included:

Carlos Condit: $110,000 (includes $55,000 win bonus)
def. Nick Diaz: $200,000

Fabricio Werdum: $100,000 (no win bonus)
def. Roy Nelson: $20,000

Josh Koscheck: $146,000 (includes $73,000 win bonus)
def. Mike Pierce: $20,000

Renan Barao: $22,000 (includes $11,000 win bonus)
def. Scott Jorgensen: $20,500

Ed Herman: $62,000 (includes $31,000 win bonus)
def. Clifford Starks: $8,000

Dustin Poirier: $24,000 (includes $12,000 win bonus)
def. Max Holloway: $6,000

Edwin Figueroa: $16,000 (includes $8,000 win bonus)
def. Alex Caceres: $8,000

Matt Brown: $30,000 (includes $15,000 win bonus)
def. Chris Cope: $8,000

Matt Riddle: $30,000 (includes $15,000 win bonus)
def. Henry Martinez: $6,000

Rafael Natal: $20,000 (includes $10,000 win bonus)
def. Michael Kuiper: $6,000

Stephen Thompson: $12,000 (includes $6,000 win bonus)
def. Dan Stittgen: $5,000
0

Avatar utente
Erdemol
Marrone
Marrone
Reactions: 3
Messaggi: 2413
Iscritto il: 08/12/2009, 13:46
Disciplina: nessuna

06/02/2012, 19:57

Di Thompson non parla nessuno?

La mia amica karateka è rimasta impressionata dal calcio del KO, sottolinenado la tecnica con cui è stato portato. Inoltre mi diceva che anche in relazione ad altri karateki(anche rispetto a Machida) lo vede come il più stilisticamente krataeka tra tutti(scusate le ripetizioni).

Secondo me se inanellasse un altro paio di vittorie avrebbe da subito un mare di fans.

PS: Dandi e Keiron sempre più mestruo... :lol: :lol: :lol: ve la offro io una birra a Bologna
0

Avatar utente
AdReNaLiNa
Rossa 10°
Rossa 10°
Reactions: 6
Messaggi: 12374
Iscritto il: 10/04/2008, 22:42
Disciplina: Kickboxing, lotta libera
Località: Terni

06/02/2012, 19:58

Mauricio Ruka Shogun ha scritto:
Krazypoison ha scritto:
Mauricio Ruka Shogun ha scritto:

Adrenalina: la tua telecronaca non mi piace molto, non per questo però non ti stimo perchè comunque fai un lavoro che come hanno detto in molti è da invidiare e perchè lo fai senz'altro con passione! Per i commenti tecnici sul mondo mma che hai detto anche io non sono d'accordo sullo spettacolo ecc... ad ogni modo ad ognuno le proprie convinzioni! :ok:
Ehm, forse sei un po' confuso....

Adrenalina è il fondatore di MMA Mania.it.
Kimuraman/ Alex Dandi è il commentatore dell'UFC su Sky!
Chiedo scusa!!!! Mi sono confuso... Adrenalina non c'entra niente, era riferito a Kimura/Alex...
Sorry... :lool:
Ogni tanto ci punzecchiamo (in amicizia :D ) sul forum e adesso mi hai sempre in testa!!! :P
0

Avatar utente
AdReNaLiNa
Rossa 10°
Rossa 10°
Reactions: 6
Messaggi: 12374
Iscritto il: 10/04/2008, 22:42
Disciplina: Kickboxing, lotta libera
Località: Terni

06/02/2012, 20:03

Erdemol ha scritto: Di Thompson non parla nessuno?

La mia amica karateka è rimasta impressionata dal calcio del KO, sottolinenado la tecnica con cui è stato portato. Inoltre mi diceva che anche in relazione ad altri karateki(anche rispetto a Machida) lo vede come il più stilisticamente krataeka tra tutti(scusate le ripetizioni).
AdReNaLiNa ha scritto: Stephen Thompson: Karate has finally arrived! :yeah: :yeah: :yeah:
Ha ragione la tua amica secondo me. Quello è il vero Karate style e secondo me l'impostazione media di uno striker attuale nelle MMA non si è ancora adattata a vedere certi tipi di colpi. Se continua così vedremo bei KO fin quando Darwin non avrà il suo effetto :D
0

Avatar utente
Erdemol
Marrone
Marrone
Reactions: 3
Messaggi: 2413
Iscritto il: 08/12/2009, 13:46
Disciplina: nessuna

06/02/2012, 20:11

Lei è quasi terzo dan ed ogni volta mi spiega la tecnica di colpo, non solo del karate :omg:

In relazione a questo specifico calcio mi ha fatto notare le differenze con K1 e simili; abbiamo confrontato con crocop e altri. In buona sostanza i K1 fighters e quelli MMA tirano delle bordate a tutta gamba ruotando sul piede d'appoggio, mentre il karateka lo porta di coscia e solo all'ultimo porta la tibia, fornendo un colpo più lento ed all'apparenza meno efficace(all'apparenza...)
Vedendo alcuni video di Thompson(a proposito, che razza di sport è quello nell'arena circolare col bordo di gomma???) si vede che quel calcio è un po' "il suo colpo", e che tra l'altro fa davvero tanti danni.
La cosa f**a è che può essere èportatanello stesso "momento dinamico" del diretto e l'avversario non vede nemmeno arrivare la gamba...

:yeah: :yeah: :yeah:
0

Avatar utente
The Spider
Viola 1°
Viola 1°
Reactions: 4
Messaggi: 1226
Iscritto il: 13/01/2009, 21:55
Disciplina: MMA Betting

06/02/2012, 20:50

Rivisto il main event, allora spiego a tutti com'è andata: :prof: :auhauh: (sto scherzando)

Primi 2 round da MONETINA
3 e 4 CONDIT
5 DIAZ (solo per il takedown finale, altrimenti era di Condit)

Quindi a mente fredda direi vittoria giusta per Condit, Diaz non ha fatto niente per cercare di rendersi più incisivo ... anzi più passa il tempo più si pigliava le combinazioni di Carlos. :yeah:
0
Ultima modifica di The Spider il 06/02/2012, 21:24, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
scimmiaccia93
Marrone 2°
Marrone 2°
Reactions: 0
Messaggi: 3091
Iscritto il: 03/01/2011, 14:10
Disciplina: Grappling, Muay Thai, MMA (un tempo)
Località: Pomezia(Roma)

06/02/2012, 20:53

Erdemol ha scritto: le differenze con K1 e simili; abbiamo confrontato con crocop e altri. In buona sostanza i K1 fighters e quelli MMA tirano delle bordate a tutta gamba ruotando sul piede d'appoggio, mentre il karateka lo porta di coscia e solo all'ultimo porta la tibia, fornendo un colpo più lento ed all'apparenza meno efficace(all'apparenza...)

:dubbio: :dubbio: Parlare di fighters di mma? Penso sia un pò vago (considerando che paleresti anche di Jardine che nons a calciare :uhuh: ) come del resto anche quelli del k1.
Non essendo arti marziali vere e proprie.

Comunque io preferisco i calci provenienti dalla thai , che quelli provenienti dal Karate!
E ha detta di un mio amico (che da Muay Thai è passato a Full Contact) sono anche più efficaci.
Poi sono scuole di pensiero...
0

Avatar utente
Erdemol
Marrone
Marrone
Reactions: 3
Messaggi: 2413
Iscritto il: 08/12/2009, 13:46
Disciplina: nessuna

06/02/2012, 20:59

scimmiaccia93 ha scritto:
Erdemol ha scritto: le differenze con K1 e simili; abbiamo confrontato con crocop e altri. In buona sostanza i K1 fighters e quelli MMA tirano delle bordate a tutta gamba ruotando sul piede d'appoggio, mentre il karateka lo porta di coscia e solo all'ultimo porta la tibia, fornendo un colpo più lento ed all'apparenza meno efficace(all'apparenza...)

:dubbio: :dubbio: Parlare di fighters di mma? Penso sia un pò vago (considerando che paleresti anche di Jardine che nons a calciare :uhuh: ) come del resto anche quelli del k1.
Non essendo arti marziali vere e proprie.

Comunque io preferisco i calci provenienti dalla thai , che quelli provenienti dal Karate!
E ha detta di un mio amico (che da Muay Thai è passato a Full Contact) sono anche più efficaci.
Poi sono scuole di pensiero...

No no, niente giudizio qualitativo, parlavo di QUEL calcio in quanto tale, peraltro senza sapere se possano esserci contromosse efficaci, se esponga a counter o altro ecc ecc

non sono un "tifoso" di thai, Kick o karate ;)
0

Avatar utente
Mir83
Marrone 3°
Marrone 3°
Reactions: 14
Messaggi: 3692
Iscritto il: 20/07/2009, 17:33
Disciplina: Nessuna
Località: Trieste

06/02/2012, 22:48

kimura man ha scritto: A chi ti riferisci esattamente? Chi è che scrive cose imbarazzanti? Sono curioso.
E chi è "sta gente" che manco li guarda i preliminari?
Non tutti sono illuminati allo stesso modo, giusto Mir83?
Una contraddizione però te la faccio rispettosamente notare: critichi Diaz per mancanza di rispetto ed è possibile che tu abbia anche ragione. Però ti chiedo: è invece rispettoso porsi come ti poni tu su questo forum? Chiedo perché sono interessato al tuo ragionamento. Così, tanto per capire.
Non mi riferivo a te :uhuh: ma ad altri utenti che hanno giustificato la loro scelta per Diaz in maniera che dire spiccia è riduttivo.Per la questione del rispetto ti dico che ho fatto un po il pirla(concedimi il termine)per alimentare un po la discussione(tu stesso in post successivi a quello che ho citato qua sopra ti se definito come un "troll" quindi immagino capirai cosa stavo tentando di ottenere...o forse no :canna: )e vedere se qualcuno tornava fuori con commenti fuori luogo,non ho mai sentito una tua telecronaca e quindi non faccio parte di quella "cerchia" di utenti che ti critica per un motivo tecnicamente "personale".
Detto questo seguo sto sport da 3 anni scarsi,mi son guardato una buona quantità di match(tutti gli ufc dal 97 in poi interamente, in quanto seguo da quell'evento)molti dei "classici" Pride e UFC.Mi son "studiato" i video per match per match di moltissimi atleti di punta e non.Fin da subito ho notato la grande differenza che c'era fra Pride e UFC(continuo a preferire il Pride e le mma su ring in genere nonostante non ci siano piu eventi di grande qualità in questo senso :evil: ).
Conoscendo ed avendo capito come vengono valutati i match in "UFC"(o nelle altre promotion americane con le stesse regole)ho subito capito che la vittoria andava a Condit(e io al pari dei giudici,forse perchè mi sono uniformato al loro modo di "giudicare" gli incontri ho visto Condit vincente).
Non ho mai capito il tifo sfrenato,ne le preferenze "ignoranti" e le opinioni inconfutabili.Ma qua signori non si parla di aria fritta,non esprimiamo la nostra preferenza su una canzone(per dire)piuttosto che un'altra.Questo sport ha regole ben precise,criteri di giudizio che dovrebbero essere chiari a tutti(se non sono chiari basta esprimere i propri pensieri con un po più di umiltà per sembrare meno ignoranti o addirittura peggio :twisted: )quindi se si vuole entrare in una discussione sarebbe quantomeno plausibile informarsi decentemente(poi guardarsi un bel po di match e capire perchè e per come accadono certi "miracoli" come la vittoria di Condit che per molti fighter professionisti è stata addirittura un furto :mmm: ).
La vittoria di Condit mi è parsa fin da subito chiara,ho avuto paura che i giudici potessero fare la frittata ma per fortuna non è successo.Non so davvero in quale mondo malsano o realtà parallela(scusate ancora l'esagerazione :twisted: )la vittoria sarebbe andata in maniera addirittura netta a Diaz,che ha zompettato per l'ottagono per 5 round,avanzando sì,ma menando le mani a fasi alterne e spesso con scarsi risultati(dicendo inoltre idiozie,me ne fotto da dove viene e da cosa è "scampato" cominciando a far mma e critico il suo trash talking perchè in questo caso non gli è servito a una mazza e quindi ha perso tempo e fiato :buu: per poi lamentarsi anche alla fine del match).Ha tirato alcuni calci al corpo tutti parati da Condit,i pochi colpi potenti arrivati al volto di Carlos non hanno sortito nessun effetto quindi davvero non capisco perchè Condit tira baby leg kick e spinning back shit...e Diaz il duro, è il piu figo del mondo perchè è cattivo(entrambi si sono colpiti raramente in maniera dura e in questo ciò che mi ha fatto storcere il naso è stata proprio la scarsa potenza di Condit che in passato a differenza di Diaz aveva dimostrato più Ko power).Condit inoltre quasi mai sembra aver caricato i colpi,è andato li per vincere il match nel modo in cui l'ha vinto(un motivo ci sarà se gli hanno dato la vittoria e se strategie del genere vengono praticamente sempre ripagate con la vittoria :fiuu: ).Diaz è un rosicone e con St.Pierre avrebbe perso piu o meno nello stesso modo,considerando che George schiva bene e finta anche piu di Condit per poi andare a segno con tecniche sublimi ed efficaci al fine della valutazione dei giudici :P .
0

Avatar utente
Capo
Marrone
Marrone
Reactions: 0
Messaggi: 2319
Iscritto il: 28/10/2011, 17:05
Disciplina: BJJ

06/02/2012, 23:33

Mir83 ha scritto: me ne fotto da dove viene e da cosa è "scampato" cominciando a far mma
Beh, te la potevi tranquillamente risparmiare questa frase. Non siamo qui a fare scienze sociali ma a commentare uno sport questo é chiaro. Personalmente, lo ripeto, chiunque abbia la forza di togliersi dalla strada a favore del ring merita rispetto, che tu evidentemente non gli attribuisci. Purtroppo non tutti hanno l'etica di Nogueira, di GSP i quali sono veri e propri esempi che fanno certo un bel manifesto del nostro amato sport.
Diaz é vero, non é un santo, e nemmeno il campione dato che ha perso di fronte a un Condir tecnicamente superiore, ma una frase del genere non la merita (mica ha detto cosa alle Bisping-Riveira, in quel caso avrei anche potuto capire).
Amo gli sport da combattimento anche perché, oltre al match che di per sè é già un'opera d'arte, sono metafora della vita: lottare per sopravvivere, per farsi strada nel mondo, per riscattare la propria condizione. E quando vedo un Mike Tyson, un Liston, un Badr Hari che dalla strada passando al tetto del mondo sono contento per loro, non li critico con frasi "brutali" come la tua, io non ho avuto un decimo delle loro difficoltà, la mia vita in confronto é in discesa al massimo espongo il mio disappunto in maniera molto mite.
Credo che possano esser spunto di riflessione queste righe, scritte con la massima umiltà, per togliersi un pò il paraocchi.
0

kimura man
Bianca 1°
Bianca 1°
Reactions: 0
Messaggi: 80
Iscritto il: 15/01/2009, 0:14
Disciplina: MMA, street fighting

06/02/2012, 23:51

Mir83 ha scritto:
kimura man ha scritto: A chi ti riferisci esattamente? Chi è che scrive cose imbarazzanti? Sono curioso.
E chi è "sta gente" che manco li guarda i preliminari?
Non tutti sono illuminati allo stesso modo, giusto Mir83?
Una contraddizione però te la faccio rispettosamente notare: critichi Diaz per mancanza di rispetto ed è possibile che tu abbia anche ragione. Però ti chiedo: è invece rispettoso porsi come ti poni tu su questo forum? Chiedo perché sono interessato al tuo ragionamento. Così, tanto per capire.
Non mi riferivo a te :uhuh: ma ad altri utenti che hanno giustificato la loro scelta per Diaz in maniera che dire spiccia è riduttivo.Per la questione del rispetto ti dico che ho fatto un po il pirla(concedimi il termine)per alimentare un po la discussione(tu stesso in post successivi a quello che ho citato qua sopra ti se definito come un "troll" quindi immagino capirai cosa stavo tentando di ottenere...o forse no :canna: )e vedere se qualcuno tornava fuori con commenti fuori luogo,non ho mai sentito una tua telecronaca e quindi non faccio parte di quella "cerchia" di utenti che ti critica per un motivo tecnicamente "personale".
Detto questo seguo sto sport da 3 anni scarsi,mi son guardato una buona quantità di match(tutti gli ufc dal 97 in poi interamente, in quanto seguo da quell'evento)molti dei "classici" Pride e UFC.Mi son "studiato" i video per match per match di moltissimi atleti di punta e non.Fin da subito ho notato la grande differenza che c'era fra Pride e UFC(continuo a preferire il Pride e le mma su ring in genere nonostante non ci siano piu eventi di grande qualità in questo senso :evil: ).
Conoscendo ed avendo capito come vengono valutati i match in "UFC"(o nelle altre promotion americane con le stesse regole)ho subito capito che la vittoria andava a Condit(e io al pari dei giudici,forse perchè mi sono uniformato al loro modo di "giudicare" gli incontri ho visto Condit vincente).
Non ho mai capito il tifo sfrenato,ne le preferenze "ignoranti" e le opinioni inconfutabili.Ma qua signori non si parla di aria fritta,non esprimiamo la nostra preferenza su una canzone(per dire)piuttosto che un'altra.Questo sport ha regole ben precise,criteri di giudizio che dovrebbero essere chiari a tutti(se non sono chiari basta esprimere i propri pensieri con un po più di umiltà per sembrare meno ignoranti o addirittura peggio :twisted: )quindi se si vuole entrare in una discussione sarebbe quantomeno plausibile informarsi decentemente(poi guardarsi un bel po di match e capire perchè e per come accadono certi "miracoli" come la vittoria di Condit che per molti fighter professionisti è stata addirittura un furto :mmm: ).
La vittoria di Condit mi è parsa fin da subito chiara,ho avuto paura che i giudici potessero fare la frittata ma per fortuna non è successo.Non so davvero in quale mondo malsano o realtà parallela(scusate ancora l'esagerazione :twisted: )la vittoria sarebbe andata in maniera addirittura netta a Diaz,che ha zompettato per l'ottagono per 5 round,avanzando sì,ma menando le mani a fasi alterne e spesso con scarsi risultati(dicendo inoltre idiozie,me ne fotto da dove viene e da cosa è "scampato" cominciando a far mma e critico il suo trash talking perchè in questo caso non gli è servito a una mazza e quindi ha perso tempo e fiato :buu: per poi lamentarsi anche alla fine del match).Ha tirato alcuni calci al corpo tutti parati da Condit,i pochi colpi potenti arrivati al volto di Carlos non hanno sortito nessun effetto quindi davvero non capisco perchè Condit tira baby leg kick e spinning back shit...e Diaz il duro, è il piu figo del mondo perchè è cattivo(entrambi si sono colpiti raramente in maniera dura e in questo ciò che mi ha fatto storcere il naso è stata proprio la scarsa potenza di Condit che in passato a differenza di Diaz aveva dimostrato più Ko power).Condit inoltre quasi mai sembra aver caricato i colpi,è andato li per vincere il match nel modo in cui l'ha vinto(un motivo ci sarà se gli hanno dato la vittoria e se strategie del genere vengono praticamente sempre ripagate con la vittoria :fiuu: ).Diaz è un rosicone e con St.Pierre avrebbe perso piu o meno nello stesso modo,considerando che George schiva bene e finta anche piu di Condit per poi andare a segno con tecniche sublimi ed efficaci al fine della valutazione dei giudici :P .
Non volevo intervenire più ma mi pare giusto risponderti visto che ti avevo chiamato in causa. Purtroppo è intervenuto il tuo "avvocato" assegnato d'ufficio prima che tu potessi farlo. Tra colleghi "troll buoni" ci si capisce ma sei stato un po' troppo brusco (ma anche questo lo capisco...non sono di certo il più morbido). Detto questo non pensavo che l'intervento fosse riferito a me...non ho la coda di paglia fino a questo punto! Chiedevo solo a chi ti riferivi nello specifico, perché sparare nel mucchio non mi sembra mai troppo bello, neanche su un forum.

Pensa che il ragionamento che fai lo condivido al 100%. Io generalmente sono allineato mentalmente con i criteri dei giudici delle commisioni atletiche USA perché ne conosco i criteri. Nella mattina di sabato invece probabilmente obnubilato dalla stanchezza ho preso un abbaglio e avevo letto un altro match e avevo visto una vittoria per Diaz. Il pomeriggio della domenica ho rivisto il match e ho visto la vittoria di Condit. Non così dominante o brillante come alcuni hanno scritto ma pur sempre una vittoria per decisione. Fatto confermato che ogni round l'ho visto assegnare qui ed altrove ad uno o l'altro contendente. Ma resta il fatto che sostanzialmente Condit ha vinto per un maggior numero di calci alle gambe non propriamente devastanti (a parte 2). Se il giudizio si fosse fermato alla aggressività, al controllo dell'Ottagono e ai colpi busto/testa avrebbe vinto Diaz. Questo è importante dirlo. Credo cmq che le MMA non siano dei Kata e quindi "A Fight is A Fight!" è uno slogan che faccio mio! D'altronde il Giappone, patria delle MMA, adotta dei criteri diversi mica per niente (e alle origini anche i Gracie chiedevano criteri diversi). Per i giapponese è più importante dimostrare spirito guerriero che vincere ed è una cosa che sottoscrivo: nello sport come nella vita. L'importante è partecipare e farlo con cuore ed onorare lo sport che si sta facendo. Poi tutto è cambiato con le Regole Unificate per far crescere lo sport a livello mediatico e renderlo socialmente accettabile. Discorso che mi può stare bene e che sostengo con tutte le forze e chi ha sentito qualche mia telecronaca dovrebbe saperlo. Io sono totalmente per l'approccio sportivo (con tutti annessi e connessi di possibili incontri noiosi che per me non lo sono perché riesco ad apprezzare anche la sfumatura di una transizione più o meno fluida da controllo laterale a monta e conosco la differenza tra un brabo chiuso bene o meno) ma so anche che il fan casuale o il fan non praticante spesso non riesce a coglierla e quindi un certo tipo di match non fa bene alla crescita dello sport. Così come credo non faccia bene alla crescita dello sport l'intervista alla Chael Sonnen che sfida Silva a fine match con stipulazioni speciali. Sono totalmente contrario a certe pagliacciate. Però come in altri sport professionistici (vedi i casi della Formula 1 e del calcio) le regole si possono cambiare quando lo spettacolo latita. E con i gameplan alla Jackson è lo spettacolo a farne le spese. Lay&Pray è noioso? Bene si sono cambiate le regole e l'incontro viene fatto ripartire in piedi. I fighter elusivi sono noiosi? Bene, si restringa la gabbia o si adotti un criterio del tipo "hai dato le spalle sfuggendo: equivale ad una resa". Principio che tra l'altro già esiste ma non viene applicato mai. Poi per me va bene tutto ma UFC è una ppv company e i ppv si vendono con l'attesa per i match e i match sulla carta noiosi non vendono PPV! E' un dato di fatto: i ppv che hanno venduto meno nel 2011 sono stati quelli con Edgar-Manynard. Motivo? Erano sulla carta match noiosi. Poco conta che poi
siano stati tra i più spettacolari dell'anno! I fan casuali si erano fatti l'idea che sarebbero stati noiosi per i trascorsi dei 2 atleti. Dopo la vittoria di Condit tanti fan dello sport hanno scritto su internet che avrebbero preferito vedere Diaz vs. GSP....questo per UFC significherà meno PPV venduti. Poi lo sport è lo sport e va bene tutto. Ma vogliamo parlare della boxe o di tanti sport minori che non riescono ad andare oltre al dilettantismo (vedi la lotta libera) proprio per mancanza di spettacolo? E' di questo che stavo parlando. Non di opinioni del tipo: Forza Diaz o Forza Condit! Di cui non mi frega nulla. O di diatribe spettacolo vs. sport che sono ancora più ridicole. Io parlavo di aspetti legati al business e alla diffusione/evoluzione dello sport che amiamo. Era questo che volevo dire nel mio primo intervento sul forum ma evidentemente mi ero espresso male ed è uscito che preferivo lo spettacolo allo sport. Per quanto mi riguarda comunque mi sono divertito a commentare Diaz vs. Condit (e chi l'ha sentito lo sa) così come mi sono divertito a discuterne qui.
0

Avatar utente
Mir83
Marrone 3°
Marrone 3°
Reactions: 14
Messaggi: 3692
Iscritto il: 20/07/2009, 17:33
Disciplina: Nessuna
Località: Trieste

07/02/2012, 0:04

Capo ha scritto:
Mir83 ha scritto: me ne fotto da dove viene e da cosa è "scampato" cominciando a far mma
Beh, te la potevi tranquillamente risparmiare questa frase. Non siamo qui a fare scienze sociali ma a commentare uno sport questo é chiaro. Personalmente, lo ripeto, chiunque abbia la forza di togliersi dalla strada a favore del ring merita rispetto, che tu evidentemente non gli attribuisci. Purtroppo non tutti hanno l'etica di Nogueira, di GSP i quali sono veri e propri esempi che fanno certo un bel manifesto del nostro amato sport.
Diaz é vero, non é un santo, e nemmeno il campione dato che ha perso di fronte a un Condir tecnicamente superiore, ma una frase del genere non la merita (mica ha detto cosa alle Bisping-Riveira, in quel caso avrei anche potuto capire).
Amo gli sport da combattimento anche perché, oltre al match che di per sè é già un'opera d'arte, sono metafora della vita: lottare per sopravvivere, per farsi strada nel mondo, per riscattare la propria condizione. E quando vedo un Mike Tyson, un Liston, un Badr Hari che dalla strada passando al tetto del mondo sono contento per loro, non li critico con frasi "brutali" come la tua, io non ho avuto un decimo delle loro difficoltà, la mia vita in confronto é in discesa al massimo espongo il mio disappunto in maniera molto mite.
Credo che possano esser spunto di riflessione queste righe, scritte con la massima umiltà, per togliersi un pò il paraocchi.
Non ho nessun paraocchi(se ti riferivi a me :canna: ),capisco cosa dici però noterai come un Hari(che tu hai citato)molte volte è stato protagonista per i sui comportamenti antisportivi e contro le regole e del tutto irrispettosi verso gli avversari,lo stesso in misura minore ha fatto Diaz qualche notte fa(e anche Kos che è stato a dir poco vergognoso con quella mano protratta e le dita negli occhi di pierce).
Ho capito che avranno avuto le loro difficoltà,e che il mondo da cui sono usciti ha inevitabilmente intaccato il loro modo di esistere e di porsi col mondo,ma questo certo non li giustifica.Se vuoi andare a fare risse per strada ci vai(e\o ci resti)quando entri in un determinato "giro" e a certi livelli, determinati comportamenti sono solo da scoraggiare e condannare.Ci sono molti altri modi per esprimere disappunto,rabbia,dolore e questo penso che sia chiaro.Poi può sempre essere che Diaz si scuserà per le boaite dette.(che per carità non sono niente di chissà cosa,volevo solo sottolineare che le ha dette :uhuh: )
0

Avatar utente
ZioDanilo
Nera 3°
Nera 3°
Reactions: 5
Messaggi: 24747
Iscritto il: 21/10/2008, 22:37
Disciplina: BJJ
Località: Roma

07/02/2012, 0:19

0

Rispondi
  • Informazione
  • Chi c’è in linea

    Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite